Ultima modifica: 16 Marzo 2019

Pi Greco Day

Il 14 marzo di ogni anno in tutto il mondo si festeggia la giornata del Pi Greco Day o Pi Day, festa nata negli Stati Uniti (per festeggiare anche Albert Einstein nato appunto il 14 marzo).

Quest’anno anche la scuola di Vallebuia ha deciso di partecipare a questa festa.

Tutti gli alunni delle classi si stanno organizzando per allestire la festa con ritratti dei matematici, festoni e ghirlande.

Il 14 marzo gli alunni verranno divisi in gruppi misti e parteciperanno ai vari laboratori che le insegnanti hanno preparato per loro suddivisi nelle varie aule. L’attività si svolgerà nella prima parte della mattinata e prevede la realizzazione dei seguenti laboratori: matematica in inglese, gioco della Dama per le classi terza e quarta, gioco dei tappi, puzzle, gioco dell’oca gigante e gioco dei dadi per i bambini di classe prima e seonda, il Pentolone e la tombola delle tabelline per gli alunni di seconda e terza.

Prima della festa del P greco day in ogni classe si affronta il tema del P greco attraverso la visione di cartoni per i più piccoli sui grandi matematici, ritratti creati dai bambini, spiegazione di cosa è il P greco con un avvicinamento anche da parte dei più piccoli a questo numero infinito. I bambini di quinta affronteranno in maniera più approfondita il Pgreco attraverso lo studio della circonferenza in geometria.

Durante i laboratori faranno da tutor all’interno dei vari gruppi spiegando le regole del gioco e presentando la loro maglietta con il Pgreco.

Alla fine della festa tutti gli alunni parteciperanno alla creazione di un cartellone raffigurante il Pgreco.

 

Le insegnanti di Vallebuia.

Gli alunni di quinta presentano il pi greco e l’organizzazione della mattinata ai loro compagni di scuola

 

PI GRECO DAY

Il 14 marzo di ogni anno in tutto il mondo si festeggia la giornata del PI GRECO DAY, festa nata negli Stati Uniti (per festeggiare anche Albert EINSTEIN nato appunto il 14 marzo).

Quest’anno anche la Scuola di VALLEBUIA ha deciso di partecipare a questa festa per festeggiare il giorno del PI GRECO.

Tutti gli alunni delle classi hanno allestito la festa con ritratti dei matematici, festoni, ghirlande e hanno riempito la scuola di tanti PI GRECO.

Dopo una breve spiegazione sul PI GRECO DAY  da parte di alcuni ragazzi di quinta gli alunni sono stati divisi in gruppi misti perche’ sia grandi che piccoli possano capire l’importanza di questo giorno, e hanno partecipato ai vari laboratori gestiti dalla classe quinta, che le insegnanti hanno progettato e preparato per loro suddivisi nelle varie aule.

L’attivita’ si e’ svolta nella prima parte della mattinata e ha previsto la realizzazione dei seguenti laboratori:

  1. MATEMATICA IN INGLESE, GIOCO DELLA DAMA per le classi III e IV
  2. GIOCO DEI TAPPI, PUZZLE, GIOCO DELL’OCA GIGANTE e GIOCO DEI DADI per i bambini di classe I e II
  3. IL PENTOLONE E LA TOMBOLA DELLE TABELLINE per gli alunni di II e III

Prima della festa del PI GRECO ogni classe ha affrontato il tema del PI GRECO attraverso varie attività sui grandi matematici, ritratti creati dai bambini, spiegazione di cosa è il PI GRECO con un avvicinamento anche da parte dei più piccoli a questo numero infinito.

I bambini di V hanno affrontato in maniera più approfondita il PI GRECO attraverso lo studio della circonferenza in geometria.

Durante i laboratori gli alunni di classe V hanno fatto da tutor all’interno dei vari gruppi aiutando gli altri bambini, gestendo le squadre e i punti, spiegando le regole dei giochi e presentando la loro maglietta con il PI GRECO.

Alla fine della festa tutti gli alunni hanno partecipato alla creazione di un cartellone raffigurante il PI GRECO.

 

Redazione PON Vallebuia (Matilde)